Mostra Leandro Erlich a Palazzo Reale Milano

Mostra Leandro Erlich a Palazzo Reale Milano


Mostra Leandro Erlich a Palazzo Reale Milano – Chi è Leandro Erlich? Quanto dura la mostra?

Mostra Leandro Erlich a Palazzo Reale Milano


Dal 22 aprile le opere di Leandro Erlich, l’artista contemporaneo che ha coinvolto numeri record di visitatori in ogni parte del mondo, arrivano finalmente a Palazzo Reale di Milano, per la sua prima mostra europea. Un artista che non ha uguali e una mostra in cui nulla è come sembra.

Mostra Leandro Erlich a Palazzo Reale Milano

Dal 22 aprile al 4 ottobre 2023 Palazzo Reale Milano accoglie per la prima volta in Europa un’ampia monografica di una delle maggiori figure di spicco della scena artistica internazionale: Leandro Erlich.
La mostra, promossa dal Comune di Milano-Cultura, è prodotta e organizzata da Palazzo Reale e Arthemisia, in collaborazione con lo Studio Erlich, con la curatela di Francesco Stocchi.
Artista argentino, nato a Buenos Aires nel 1973, Erlich crea grandi installazioni con cui il pubblico si relaziona e interagisce, diventando esso stesso l’opera d’arte.
Le sue opere sono uniche e rappresentano un’assoluta novità nel mondo dell’arte e uniscono creatività, visione, emozione e divertimento.
Palazzi in cui ci si arrampica virtualmente, case sradicate e sospese in aria, ascensori che non portano da nessuna parte, scale mobili aggrovigliate come fossero fili di un gomitolo, sculture spiazzanti e surreali, video che sovvertono la normalità. Sono tutti elementi che ci raccontano qualcosa di ordinario in un contesto stra-ordinario, dove tutto è diverso da quello che sembra, dove si perde il senso della realtà e la percezione dello spazio.
I lavori di Erlich sono frutto di una ricerca artistica profonda e concettuale, che sfocia nel paradosso e che ha già conquistato milioni di visitatori nel mondo: 600.000 a Tokyo e 300.000 a Buenos Aires, ovunque il pubblico è accorso alle sue mostre, caratterizzate da installazioni site specific molto complesse da realizzare e quindi molto rare.
Il suo lavoro esplora le basi percettive della realtà e la nostra capacità di interrogare queste stesse basi attraverso un quadro visivo. L’architettura del quotidiano è un tema ricorrente nell’arte di Erlich, che mira a creare un dialogo tra ciò che crediamo e ciò che vediamo, così come cerca di colmare la distanza tra lo spazio del museo e l’esperienza quotidiana.
La mostra vede come sponsor Generali Valore Cultura, con il sostegno di VeraLab e Mercato Centrale Milano, come media partner Urban Vision e Outpump e mobility partner Freccia Rossa Treno Ufficiale.
Il catalogo è edito da Toluca Éditions ed è realizzato con il contributo di Galleria Continua

Mostra Leandro Erlich a Palazzo Reale Milano – Conosciamo Leandro Erlich

Leandro Erlich è uno dei più rinomati artisti contemporanei, nato a Buenos Aires, Argentina, nel 1973. Da sempre appassionato d’arte, si è formato presso la Scuola Nazionale di Belle Arti della sua città natale, prima di trasferirsi a Parigi per studiare presso l’École Nationale Supérieure des Arts Décoratifs. La sua carriera artistica è iniziata alla fine degli anni ’90, e da allora ha esposto in tutto il mondo, ricevendo consensi da critici e pubblico.
Le opere di Erlich spaziano in vari medium, a partire da installazioni…

Scopri la biografia e le opere di Leandro Elrich!

Mostra Leandro Erlich a Palazzo Reale Milano


Quanto dura la mostra?

La mostra dura circa un’ora.

TAGS


with…LIGHT EVENTI


ALTRI ARTICOLI

Taranto Swing Festival

Dal 2020, a Taranto lo swing che non puoi perderti

Taranto Swing Festival, dal 2020, a Taranto lo swing che non puoi perderti Nel 2020 nasce a Taranto il “TarantoContinue Reading

verdi extreme

VERDI EXTREME, il bando per un  progetto di teatro musicale performativo del Teatro Regio di Parma

VERDI EXTREME, il bando per un  progetto di teatro musicale performativo del Teatro Regio di Parma calvino mostra caracalla calvinoContinue Reading

la sylphide trama

La Sylphide trama

La Sylphide, la trama del primo balletto romantico calvino mostra caracalla Come era lo stile dei balletti romantici dell’epoca, leContinue Reading

June Preisser

Attrice, ballerina e acrobata: la poliedrica figura di June Preisser

Attrice, ballerina e acrobata: la poliedrica figura di June Preisser June Preisser è stata una star del cinema americano degliContinue Reading

renato fioravanti

RENATO FIORAVANTI, IL TEATRO DELLE MARIONETTE

RENATO FIORAVANTI, IL TEATRO DELLE MARIONETTE Renato Fioravanti è stato uno dei personaggi più influenti nella storia della fotografia italiana.Continue Reading

madonna immagini

Madonna, la ribelle

Madonna, la ribelle Le persone non sanno ancora quanto io sia brava, ma lo scopriranno presto. Ho progettato di diventareContinue Reading

post modern dance

Dalla ribellione al movimento: l’evoluzione del post-modern dance

Dalla ribellione al movimento: l’evoluzione del post-modern dance La post-modern dance ha avuto origine negli anni ’60, in risposta alleContinue Reading

the book of life, immagine delle artiste del Rwanda che salta

“The book of Life” , spettacolo di danza e musica dell’attivista ruandese Odile Gakire “Kiki” Katese

The Book Of Life – KIKI KATESE Sembra cupo, ma il tono è clemente. Intreccio dentro e fuori lo spettacoloContinue Reading

“Dancing With Myself”, sulla NBC

“Dancing With Myself”, sulla NBC, mostra la profonda influenza della sfida della danza sulla cultura popolare, anche se la suaContinue Reading

Imparare a ballare il tango, l'immagine mostra un ballerino di tango di Buenos Aires

Imparare a ballare il tango: non è mai troppo tardi e ci si può anche innamorare

Imparare a ballare il TANGO Non è mai troppo tardi è una serie su persone che decidono di perseguire iContinue Reading

“Anche i principi possono essere asiatici”: un ballerino rompe le barriere nel balletto

Chun Wai Chan DANCER Chun Wai Chan dancer Di recente, in una sonnolenta mattina d’estate, un gruppo di circa 50Continue Reading

Kyle Abraham

Kyle Abraham è là fuori “Requiem”, con un cenno a Mozart

Kyle Abraham Con una colonna sonora dell’innovativo musicista elettronico Jlin, la danza di Abraham ha belle matasse di movimento maContinue Reading